Lettera

 
Condividi

..Una bambola che ricorda la mia cara mamma....

Era il mese di dicembre del 2007, mamma versava in condizioni disperate per un male che giorno dopo giorno la consumava sempre più, ebbene, un pomeriggio di quel triste mese, non ricordo esattamente il giorno, ebbe la forza di farmi notare una busta, ben riposta nel suo armadio, al cui interno era custodita un'antica bambola, a suo dire risalente alla mia bisnonna, dismessa e dimenticata ma che, nonostante non più intera, conservava tratti bellissimi e lineamenti vellutati.

Fu solo allora che mia madre espresse il desiderio di vederla restaurata; mi precipitai, così, all'ospedale delle bambole, chiedendo un intervento celere in quanto la malattia di mia madre non concedeva tempi lunghi.

La Signora, al mio racconto si emozionò e mi assicurò un intervento immediato...... e così fu!
Mia madre, felice, riuscì a vedere la bambola che, come si può notare dall'immagine, aveva riacquistato il suo antico splendore.

Grato per l'attenzione rivolta e la professionalità dimostrata, porgo cordiali saluti, allegando, sperando di far cosa gradita, foto della bambola in questione.

 
 

Lettera

 
Condividi

..Una bambola che ricorda la mia cara mamma....

Era il mese di dicembre del 2007, mamma versava in condizioni disperate per un male che giorno dopo giorno la consumava sempre più, ebbene, un pomeriggio di quel triste mese, non ricordo esattamente il giorno, ebbe la forza di farmi notare una busta, ben riposta nel suo armadio, al cui interno era custodita un'antica bambola, a suo dire risalente alla mia bisnonna, dismessa e dimenticata ma che, nonostante non più intera, conservava tratti bellissimi e lineamenti vellutati.

Fu solo allora che mia madre espresse il desiderio di vederla restaurata; mi precipitai, così, all'ospedale delle bambole, chiedendo un intervento celere in quanto la malattia di mia madre non concedeva tempi lunghi.

La Signora, al mio racconto si emozionò e mi assicurò un intervento immediato...... e così fu!
Mia madre, felice, riuscì a vedere la bambola che, come si può notare dall'immagine, aveva riacquistato il suo antico splendore.

Grato per l'attenzione rivolta e la professionalità dimostrata, porgo cordiali saluti, allegando, sperando di far cosa gradita, foto della bambola in questione.